It Uk bw
Uploads

TREKKINGS DI 2 GIORNI

"ORECCHIELLA"

 

Trekking ad anello. Costeggiando il Serchio e attraversando Corfino si entra nella Riserva Naturale dell'Orecchiella, all'interno del Parco Nazionale dell'Appennino Tosco-Emiliano. L'Orecchiella vanta una flora e una fauna notevoli (è fra le altre cose zona di nidificazione di più di una coppia di aquile), e ci sarà la possibilità di visitarne il giardino botanico e il museo naturale. Sistemazione per la notte in Rifugio alpino o campeggio attrezzato. Il secondo giorno si attraversa per comoda pista forestale la Riserva e si raggiunge la cima della Pania di Corfino, da dove lo sguardo può spaziare dalla valle del Serchio fino alle Apuane. Si prosegue poi attraverso boschi e pascoli verso Sassorosso e Villa Collemandina, per poi ritornare in serata da Enquiso. Trekking percorribile da aprile a novembre. Sono 2 giorni intensi, dislivello di più di 1500 mt circa sia in salita che in discesa. Difficoltà media. Ore di marcia al giorno circa 6-8.

 

 

"LIGURI APUANI"

Sulle orme degli antichi abitanti della zona, i Liguri Apuani, fieri nemici dei colonizzatori romani. Seguendo il Serchio ed attraversando piccoli paesi in pietra, si raggiungono le pendici delle Alpi Apuane fino a Campocatino (1000 mt), antico bacino glaciale e Oasi Lipu dal 1991, all'interno del Parco Regionale delle Alpi Apuane. La magia del luogo, antico alpeggio abbandonato e di recente nuovamente valorizzato, non ha bisogno di commenti: la roccia della Roccandagia che sovrasta gli antichi pascoli e i terrazzamenti, le antiche casette di pietra, il silenzio, il bianco del marmo e il Lago di Vagli che si scorge in basso nella valle. Sistemazione per la notte in rifugio o in tenda. Il giorno seguente si ripercorre a ritroso l'itinerario. Percorribile da marzo a novembre. Difficoltà bassa. Dislivello in salita e discesa circa 1000mt. Ore di marcia al giorno circa 6.

 

                                                                                                                                             "BURIGONE2"

2 giorni fra Garfagnana e il Parco dell'Appennino Tosco-Emiliano. Salita al Rifugio Burigone, 1420 m, nei pressi di San Pellegrino in Alpe, solcando vecchie mulattiere e l'ampio crinale del Monte Albano (1700 m., Appennino Tosco-Emiliano). Il primo giorno partiamo da Enquiso alle ore 8.30, raggiungiamo il borgo di Sillico (700m.) e proseguiamo verso le Lame di Capraia (1400 m.) dove sostiamo per il pranzo negli ampi prati erbosi o all'ombra della faggeta. Prima di raggiungere il Rifugio saliamo sul crinale del Monte Albano (1700 m.) dal quale si gode una vista mozzafiato che spazia dalle Apuane alla Garfagnana all'Abetone fino alle valli Modenesi. Arrivo previsto al Rifugio entro le ore 17. Cena e pernotto in Rifugio a prezzi convenzionati con assaggio di prodotti tipici, oppure, per chi preferisce, bivacco in tenda. Il giorno seguente discescendiamo a Sillico modificando solo in parte il percorso, e qui ci fermiamo per il pranzo (presso trattoria o al sacco) e per visitare il borgo medievale. Rientro da Enquiso verso le ore 17. Ore di cammino al giorno circa 7-8, previsti lunghi tratti in discesa da afrontare a piedi. Nonostante il dislivello sia notevole (circa 1500 m al giorno) la difficoltà del percorso è bassa. Trekking estendibile a 3 giorni, con 2 notti in Rifugio o in tenda.

 

P1010903 orecchiella 2013
P1020459 campocatino
P1010926 orecchiella 2013
Indietro

Grouped Photo 1

Questo sito web utilizza i cookie per migliorare la navigazione. Utilizzando il sito si intende accettata la Cookie Policy e la normativa GDPRUlteriori informazioniOk